Aree

Scuola dell'Infanzia

Per i bambini l’inizio di un nuovo anno scolastico rappresenta un momento delicato e significativo. Il periodo dell’accoglienza è fondamentale poiché caratterizzato da una serie di attività atte ad instaurare un clima sereno e collaborativo che dà a tutti i piccoli alunni la possibilità di esprimersi e di integrarsi.

Quest’anno i due plessi di scuola dell'infanzia dell'’8 IC. Elio Vittorini ,nell’ambito del progetto, accoglienza hanno sviluppato un percorso laboratoriale che ha visto come sfondo integratore il mare e che si è concluso con una festa all’insegna di canti, balli e mostre dei lavori realizzati.

Qui di seguito, in dettaglio, la descrizione della festa dell’Accoglienza nei due plessi.

22 OTTOBRE 2018 -  PLESSO REGIA CORTE

La manifestazione si è aperta con il coro degli alunni della scuola secondaria di I grado che hanno voluto dedicare ai piccoli alunni della scuola dell’infanzia l’inno della Vittorini. Subito dopo la Dirigente Pinella Giuffrida è intervenuta per portare il suo saluto e ringraziare le insegnanti e le famiglie che anche quest'anno hanno partecipato alla festa con entusiasmo e calore. A seguire un “miniconcertino” dei bambini di 3, 4 e 5 anni, la mostra dei lavori svolti durante le attività laboratoriali e la consegna ai piccoli degli orologini dell’accoglienza da parte degli insegnanti. Momento piacevole: la “merenda comune”.

 

23 OTTOBRE 2018 – PLESSO MONTESSORI

Dopo il saluto della dirigente, I bambini di 4 e 5 anni hanno intonato delle canzoncine e recitato poesie per i compagnetti nuovi inseriti dandogli festosamente il benvenuto anche con un allegro ballo finale.A seguire, merenda condivisa con i genitori e laboratori di pittura e manipolazione insieme alle mamme e i papà. Vendita finale di manufatti realizzati dai bambini durante il periodo dell’accoglienza. Il mare e i pesciolini hanno accompagnato i piccoli alunni in questa allegra festa.

 

Si pubblica la lista di attesa definitiva  2018/19 della scuola dell'infanzia  del plesso di via Regia Corte.  

Per qualsiasi informazione gli interessati potranno rivolgersi al personale di  segreteria.

       

Allegati:
Scarica questo file (LISTA attesa Regia Corte.pdf)LISTA attesa Regia Corte.pdf[ ]258 kB

Video Christmas Jumper Day

Video Presepe Vivente Natale 217

                                    

Il progetto promosso da Città Educativa si è svolto in data 20 marzo presso il nostro Istituto Comprensivo, nei locali della scuola dell’infanzia.

Nati per Leggere è un progetto sviluppato assieme all’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la salute del Bambino, il programma è presente in tutte le regioni d’Italia.

Paola Carbè  referente provinciale  e Luca Cerro hanno incontrato i genitori  per spiegare loro l’obiettivo di NpL, la diffusione capillare della lettura tra i bambini da zero a sei anni.

Leggere ad alta voce ai bambini fin dalla più tenera età è un’attività molto coinvolgente  che rafforza la relazione adulto-bambino, aumenta la capacità d’attenzione e accresce il desiderio di imparare a leggere, promuove nei bambini il piace dell’ascolto,  aumenta la capacità d’attenzione ed accresce il desiderio d’imparare.

Successivamente Luca Cerro ha letto ai bambini di quattro anni della scuola dell’infanzia diversi libri, tra i quali  Leo Lionni Federico, la Balena in Tempesta.